La confessione come genere letterario.pdf

La confessione come genere letterario

María Zambrano

«La filosofia che non ha umiliato la vita ha umiliato se stessa, ha umiliato la verità. Come ridurre la distanza, come fare in modo che vita e verità sintendano, la vita lasciando lo spazio per la verità e la verità entrando nella vita, trasformandola fin dove è necessario senza umiliarla? Quello strano genere letterario chiamato confessione si è sforzato di mostrare quel cammino attraverso cui la vita savvicina alla verità uscendo da sé senza essere notata. Il genere letterario che ai nostri giorni ha osato riempire il vuoto, labisso terribile, già aperto, dellinimicizia tra la ragione e la vita. La confessione sarebbe in tal senso un genere di crisi non necessario quando la vita e la verità si sono accordate. Ma non appena sorge la distanza, la minima divergenza, esso si rende nuovamente necessario. Per questo santAgostino inaugurò il genere con tanto splendore

Quello strano genere letterario chiamato confessione si è sforzato di mostrare quel cammino attraverso cui la vita s'avvicina alla verità "uscendo da sé senza essere notata". Il genere letterario che ai nostri giorni ha osato riempire il vuoto, l'abisso terribile, già aperto, dell'inimicizia tra la ragione e la vita.

4.14 MB Dimensione del file
9788884166678 ISBN
La confessione come genere letterario.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.caminiantichitoscani.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Gruppo di lettura filosofia: LA CONFESSIONE COME GENERE LETTERARIO di Maria Zambrano Il gruppo di lettura di filosofia si incontra martedì 16 febbraio dalle 20.45 alle 22.00 presso la Biblioteca Centrale e discuterà del libro La confessione come genere letterario di Maria Zambrano. L'ingresso è libero ma è necessaria la prenotazione attraverso: Filosofia e poesia); La confesión: género literario (1943 e 1988; trad. it. La confessione come genere letterario); La agonía de Europa (1945;

avatar
Mattio Mazio

La confessione come genere letterario gennaio 15, 2018 gennaio 15, 2018 marikalyon Il mondo attuale ha la spaventosa faccia dell”assenza del soggetto, della molteplicità sfuggente e fluida dell”io psichico da cui è fuggita la forma, lasciando il fantasma e il vuoto: non avrà bisogno di una vera e inesorabile confessione?” Descrizione. Attraverso l'analisi di autori come Platone, Spinoza, Rousseau, Sant'Agostino, studia la confessione come genere letterario. Dopo aver letto il libro La confessione come genere letterariodi Maria Zambranoti invitiamo a lasciarci una Recensionequi sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui.

avatar
Noels Schulzzi

Così come fece Agostino. Si veda, a tal proposito, Zambrano, M., La confessione come genere letterario, Milano, Mondadori, 2000. 45. Ivi, pp. 60-61. 46. «[.

avatar
Jason Statham

I generi letterari Ogni testo scritto rivela così l'appartenenza a un ben definito "genere letterario" : racconti di miracolo, controversie, elegie, parabole, saghe, miti, salmi, vangeli, etc. Ciascuno ben conosce la differenza tra un libro giallo, un romanzo storico e un testo scientifico, tra un articolo di cronaca nera, un "pezzo" sportivo e un "fondo" politico. LA FELICITÀ ATTRAVERSO L’ACCETTAZIONE Nella confessione di Raskòlnikov a Sònja, Dostoevskij non solo fa affiorare le convinzioni filosofiche del protagonista (che è tentato dal nichilismo, ma riconosce, adesso, che quella tentazione l’ha portato alla follia e al delitto), ma rievoca anche la tristezza dei mesi che Raskòlnikov ha passato fissando il soffitto nel suo canile (la sua ...

avatar
Jessica Kolhmann

Forse il genere letterario che più si presta alla scoperta dell'interiorità è la confessione Come ci ricorda la pensatrice spagnola Maria Zambrano nel suo bel testo ... 14 apr 2019 ... ... apparsi presso la casa editrice SE/Abscondita di Milano: La confessione come genere letterario (1943) e Seneca (1944) – senza dimenticare ...