Prigionieri della memoria.pdf

Prigionieri della memoria

Frediano Sessi

Quindici anni dopo la fine della guerra due giovani, che nel settembre del 44 sono stati protagonisti su fronti opposti di una rappresaglia, si incontrano. Il destino vuole che si debbano parlare, dire tutto, chiarire ogni cosa, chiudere i conti. Inizia così un viaggio nella memoria di una guerra che ha spinto molti ragazzi a combattere luno contro laltro, un cammino a ritroso per riscoprire le motivazioni profonde e i sentimenti laceranti che sono stati alla base di quelle scelte. Ne emerge unItalia divisa e ferita, ma anche unidea forte che suggerisce come la riconciliazione con questo passato possa avvenire solo se offerta dalle vittime ai loro aguzzini.

Intervistatore Data intervista Intervistato Età intervistato Protagonista della memoria Carlotta Sandri 7 gennaio 2015 Cattoi Cesare 82 anni Lorenzo Bertamini E’ stato chiamato alle armi all’età di 18 anni assieme ai suoi due fratelli, dall’Impero Austro-Ungarico; partito per il fronte e fatto subito prigioniero … GIORNO DELLA MEMORIA. 27 GENNAIO 2021. ...27 gennaio 1945 è il gior... no in cui, alla fine della Seconda guerra mondiale, i cancelli di Auschwitz vengono abbattuti dalla 60esima armata dell’esercito sovietico. Il complesso di campi di concentramento, che conosciamo come Auschwitz, non era molto distante da Cracovia, in Polonia, e si trovava nei pressi di quelli che erano all’epoca i ...

9.34 MB Dimensione del file
9788831790352 ISBN
Prigionieri della memoria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.caminiantichitoscani.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Intervistatore Data intervista Intervistato Età intervistato Protagonista della memoria Carlotta Sandri 7 gennaio 2015 Cattoi Cesare 82 anni Lorenzo Bertamini E’ stato chiamato alle armi all’età di 18 anni assieme ai suoi due fratelli, dall’Impero Austro-Ungarico; partito per il fronte e fatto subito prigioniero … GIORNO DELLA MEMORIA. 27 GENNAIO 2021. ...27 gennaio 1945 è il gior... no in cui, alla fine della Seconda guerra mondiale, i cancelli di Auschwitz vengono abbattuti dalla 60esima armata dell’esercito sovietico. Il complesso di campi di concentramento, che conosciamo come Auschwitz, non era molto distante da Cracovia, in Polonia, e si trovava nei pressi di quelli che erano all’epoca i ...

avatar
Mattio Mazio

La memoria che corre sul web, frammenti di vita di 1.181 persone di Parma e provincia che hanno vissuto l’esperienza della prigionia in tutti i continenti, dopo aver combattuto lontano dalla Firmato oggi l’atto di trasferimento di proprietà dallo Stato al Comune di Campo 78, ex campo di prigionia di Fonte d’Amore a Sulmona, che con questo passaggio, avvenuto a titolo non oneroso grazie al federalismo culturale, diventa Parco della Memoria. Si tratta di un bene che racchiude in sé

avatar
Noels Schulzzi

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno ... erano rovinosamente ritirati portando con loro, in una marcia della morte, tutti i prigionieri sani, molti dei quali morirono durante la marc...

avatar
Jason Statham

La lunghissima prigionia dei soldati italiani in Gran Bretagna non ha lasciato, in quel paese, segni materiali evidenti: i circa duecento campi, le centinaia di hostels e di fattorie che li ospitarono tra 1941 e 1946 non conservano tracce della permanenza degli italiani, e nella memoria locale, quando esiste, tali campi o alloggi sono considerati «tedeschi», in ricordo dei prigionieri ...

avatar
Jessica Kolhmann

Le settimane della memoria in Cascina Cuccagna: 1935-1945: la guerra e ... i profughi e i prigionieri, meno gli aspetti più drammatici dei combattimenti e le ...