I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini.pdf

I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini

Roberto Festorazzi

Tra il 1915 e il 1922, prima della Marcia su Roma, Benito Mussolini ebbe cinque duelli con suoi avversari politici: tra essi, il leader socialista Claudio Treves e il giornalista Mario Missiroli. Uscendone sempre vincitore, il Duce usò queste tenzoni come una formidabile arma propagandistica contro i propri oppositori. Festorazzi ricostruisce questo aspetto poco noto, e soprattutto non indagato, della biografia del Capo del fascismo, attraverso le memorie segrete dellamico medico che accompagnò Mussolini nelle sfide allarma bianca: si tratta del comasco Ambrogio Binda che si portò nella tomba molti misteri su aspetti intimi della personalità del Duce, come la sifilide per la quale lo curò. Lautore estende la sua analisi ai duelli che affrontò, per emulazione del Capo, anche il ras di Cremona Roberto Farinacci. Ne esce un ritratto di unepoca, che sconfina nel racconto leggendario di quello che può essere definito come il clima eroico del primo fascismo, nel quale il culto della violenza e dellazione audace costituiva il retaggio più autentico dei propri miti fondativi.

14 nov 2014 ... Acquista online il libro I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini di Roberto Festorazzi in offerta a prezzi imbattibili su ...

2.45 MB Dimensione del file
9788865702260 ISBN
I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.caminiantichitoscani.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini Tra il 1915 e il 1922, prima della Marcia su Roma, Benito Mussolini ebbe cinque duelli con suoi avversari politici: tra essi, il leader socialista Claudio Treves e il giornalista Mario Missiroli. [Read or Download] I duelli del Duce. Libri di roberto-festorazzi: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS.

avatar
Mattio Mazio

Nella fotografia sopra Benito Mussolini a Cremona, davanti al vecchio palazzo delle Poste, nel 1922. In prima fila, con la camicia nera, Roberto Farinacci. Nel riquadro, la copertina del libro I duelli del Duce di Roberto Festorazzi Fonte principale le carte di Ambrogio Binda medico del capo del fascismo e quelle dell3archivio Mola-Farinacci.

avatar
Noels Schulzzi

I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini, Libro di Roberto Festorazzi. Sconto 50% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Macchione Editore, brossura, ottobre 2014, 9788865702260. Product Description. La politica dei duelli, benché poco conosciuta e sottovalutata dagli storici, rese molto a Benito Mussolini il quale, tra il 1915 e il 1922, piegò a fil di spada i suoi più tenaci avversari, tra cui l’anarchico Libero Merlino, il leader socialista Claudio Treves, il deputato social-nittiano Francesco Ciccotti Scozzese, il maggiore Cristoforo Baseggio e il giornalista

avatar
Jason Statham

I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini [Festorazzi, Roberto] on Amazon.com.au. *FREE* shipping on eligible orders. I duelli del Duce. Dalle memorie segrete del medico di Mussolini

avatar
Jessica Kolhmann

La perfida Albione. L'Inghilterra e le sue segrete connessioni con Hitler e Mussolini: Un appassionante e appassionato libro-verità, che raccoglie il più imponente dossier mai prodotto finora sulla doppiezza della Gran Bretagna nei confronti di Germania e Italia.La spietata radiografia del sistema castale inglese e dell'attrazione fatale che i fascismi esercitarono sull'establishment britannico.